Trattamento acqua per impianti di taglio ad acqua – idrotaglio

Gli impianti di taglio ad acqua sfruttano la forza di taglio di un getto d’acqua ad altissima pressione (fino ad oltre 6000 bar). Sono utilizzati per il taglio di svariate tipologie di materiali fino ad oltre 200 mm di spessore con o senza la miscelazione all’acqua di taglio di microparticelle abrasive. Rispetto ad altre tecnologie di taglio il taglio ad acqua offre alcuni importanti vantaggi, tra cui in particolare un elevata precisione di taglio senza sbavature ed un minima alterazione chimica e fisica del materiale nei punti di contatto con il getto d’acqua.

Le caratteristiche dell’acqua di alimento risultano determinanti per prestazioni e durata dei componenti delle macchine di idrotaglio.

Tra i tanti parametri da controllare risulta fondamentale il controllo dei valori di conducibilità e durezza.

Produciamo un’ampia gamma di impianti di trattamento acqua con tecnologia a membrana ed a scambio ionico con portate a partire da 200 l/h completi di eventuali accessori ( tank accumulo e rilancio, soluzioni di controllo ed automazione progettate su specifiche ).

Grazie alla nostra esperienza maturata nel settore siamo in grado di supportare il cliente nella fase di studio preliminare delle caratteristiche dell’acqua d’alimento dell’impianto di idrotaglio e suggerire la linea di trattamento più adatta.